Schlatter Industries: nuova saldatrice a cambio veloce

HAS_3734_ridCon il nuovo sistema MG950, la Schlatter Industries AG ha sviluppato una nuova saldatrice per reti, in prima linea per la produzione di reti industriali, con filo Inox, Zincato e nero, e applicazioni per griglie per forni, reti per l’industria alimentare e arredamento.

Obiettivo dell’azienda è stato quello di aggiungere al portafoglio macchine, un impianto flessibile in grado di coprire le differenti geometrie richieste dal mercato offrendo cambi veloci, elevata velocità produttiva e alta qualità.

Per la realizzazione di reti complesse, vengono infatti richieste sempre di più frequentemente funzionalità aggiuntive dell’impianto, come una precisione che permetta piegature successive per poter unire più reti saldate. Le reti da produrre diventano quindi sempre più complesse e la richiesta di precisione aumenta. Specialmente nelle tolleranze dei passi di fili con una funzionalità sofisticata la richiesta di precisione è molto alta: per questa ragione la nuova saldatrice per reti MG950 è stata concepita con guide speciali che permettono un cambio molto veloce. Per poter produrre in maniera economica reti complesse MG950 è inoltre dotata di un sistema con doppio circuito di corrente, per poter avere contemporaneamente differenti forze di saldatura. In questa maniera, si possono saldare contemporaneamente più fili con una pressa.

Non bisogna dimenticare inoltre che per una produzione efficiente i lotti produttivi si riducono sempre di più: questo comporta da parte dei produttori di non potersi più permettere scarti delle prime reti, dopo un cambio. Questo solitamente accade perché i parametri spesso non sono subito ottimali. Proprio a questa problematica viene in aiuto il nuovo sistema di misurazione della MG950 con cui si possono posizionare le guide dei fili longitudinali secondo la rete programmata, in maniera esatta. Un sistema di assistenza della saldatura integrata, che permette di produrre la prima rete già nella qualità desiderata. Per produzioni occasionali invece è a disposizione un nuovo sistema di calcolo, per posizionare i canali dei fili longitudinali, un vantaggio enorme in presenza di prodotti similari, dato che si devono spostare solamente i canali dei longitudinali.

Non mancano infine i vantaggi economici: nella nuova MG950 le teste di rifilatura vengono montate nelle immediate prossimità della linea di saldatura, evitando cosi una ulteriore stazione di rifilatura con estrattore lineare. Inoltre, il principio di modularità degli impianti Schlatter permette di entrare nel mercato delle reti con un moderato investimento, grazie ad un impianto semplice, flessibile e facilmente ampliabile. La larga gamma di moduli aggiuntivi e opzioni, permette un estensione tale, da poter arrivare ad un impianto completamente automatizzato, capace di produrre un elevato numero di pezzi, secondo le esigenze del cliente.

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Tecnologie del Filo © 2017 Tutti i diritti riservati