Modena: workshop sul contratto di rete

Crescere e competere con il contratto di rete“: questo il tema del workshop organizzato dalla Camera di Commercio di Modena, Unioncamere dell’Emilia Romagna e Intesa San Paolo in programma per mercoledì 11 dicembre 2013, alle ore 14.30 presso la sede camerale.

Un evento inserito in un più ampio ed articolato progetto che ha l’obiettivo di promuovere il modello di contratto di rete attraverso la figura del Temporary Network Manager realizzato con il supporto scientifico di Universitas Mercatorum, nell’ambito dell’Accordo del Programma stipulato tra il Ministero dello Sviluppo Economico e Unioncamere nazionale delle Camere di commercio.

Il programma prevede, accanto alla presentazione del modello competitivo della rete di impresa, la presentazione dei risultati dell’Osservatorio Intesa San Paolo-MedioCredito, degli strumenti finanziari del Gruppo Intesa San Paolo, nonché l’esposizione di alcune testimonianze di casi di successo modenesi.

Il contratto di rete è uno strumento di aggregazione agile e flessibile, che permette alle Pmi di unire le proprie forze per la realizzazione di un progetto comune, senza vincoli amministrativi e mantenendo intatta l’autonomia aziendale. Con il contratto di rete gli imprenditori possono accrescere, individualmente e collettivamente, la propria capacità innovativa e la propria competitività sul mercato.

La partecipazione è gratuita e l’iscrizione può essere effettuata entro il 9 dicembre 2013.

Maggiori informazioni sono disponibili sulla pagina web dedicata del sito della Camera di Commercio di Modena.

 

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Tecnologie del Filo © 2017 Tutti i diritti riservati