Meccanica: ripresa nel lecchese

Segnali incoraggianti dalla filiera meccanica. I dati raccolti dall’Osservatorio Economico Provinciale della Camera di Commercio di Lecco, così come da quelli del Centro Studi di Confindustria e della CGIA di Mestre, parlano chiaro: le imprese del territorio lecchese sembrano affrontare il nuovo anno con fiducia e con la voglia di sviluppare nuovi business e contratti di rete.

Nel terzo trimestre 2013 si evidenzia una variazione positiva dei principali indicatori industrialiproduzione +2,7% a Lecco e +0,6% in Lombardia; ordini rispettivamente +0,2% e +3%; fatturato +1,6% a Lecco e +2,7% a livello regionale. A Lecco qualche variazione positiva anche per l’occupazione (+0,9% rispetto al 2° trimestre 2013), soprattutto, viene registrata una crescita della produzione rispetto allo stesso trimestre del 2012 che per il comparto meccanico si attesta ad un +4,2%.

La tendenza è positiva per le piccole e medie imprese che sono alla ricerca di occasioni di business e di confronto con la filiera di settore. Il dato è stato dimostrato anche dall’interesse che le aziende hanno dimostrato per la sesta edizione di Fornitore Offresi che, a un mese dall’evento, segnala il tutto esaurito per le possibilità espositive e mette gli organizzatori nelle condizioni di valutare l’installazione una tensostruttura aggiuntiva.

“L’apertura del nuovo anno con la manifestazione “Fornitore Offresi”, che registra un aumento delle partecipazioni, testimonia l’impegno e la fiducia delle aziende nell’affrontare il 2014 – spiega il Presidente della Camera di Commercio di Lecco, Vico Valassi -. L’industria manifatturiera locale deve essere fortemente sostenuta specie sul piano dell’innovazione e “Fornitore Offresi” costituisce una vetrina importante, uno spazio di incontro, di dialogo e di business nell’ottica della creazione di reti e partnership tra aziende e tra queste e mondo della ricerca, tutto con quello spirito di co-creazione dell’innovazione tecnologica. Anche quest’anno la Camera non sarà sola nella propria area istituzionale che potrà contare sulla presenza del Polo territoriale di Lecco del Politecnico di Milano, del CNR e della propria Azienda Lariodesk Informazioni”.

La provenienza degli espositori è internazionale con una forte presenza delle strutture con impronta lombarda che rappresentano l’82,6% delle presenze. Le provincie Lombarde più rappresentate sono nell’ordine: Lecco – sede del Distretto Metalmeccanico – con il 31,0% delle imprese della regione, Milano con il 23,5%, Monza e Brianza con il 16,1% e Como con il 15,7%. Il successo del salone è testimoniato dall’alta percentuale di “aziende fidelizzate” che vantano più di una partecipazione (circa 2/3) e si stimano in circa 100 aziende le new entry che movimentano e variano di anno in anno l’offerta presente.

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Tecnologie del Filo © 2017 Tutti i diritti riservati