Manifatturiero in crescita nel mantovano

Fotolia_2859418_L_ridComparto manifatturiero in crescita negli ultimi mesi del 2013 a Mantova: è quanto emerge dai risultati dell’indagine congiunturale sul settore analizzati dal Servizio Informazione e Promozione Economica della Camera di Commercio di Mantova insieme a Confindustria Mantova. Nella provincia lombarda si è infatti registrata una crescita della produzione pari al +0,7% rispetto al trimestre precedente. Si tratta del terzo trimestre positivo, dopo una lunga serie negativa, cominciata nell’autunno del 2011.

In Lombardia, la produzione industriale mostra una forte variazione congiunturale, pari al +2,6%, dopo alcuni trimestri negativi e uno, il precedente, con tasso di variazione nullo. Positivi per Mantova risultano anche gli ordini esteri (+1,2%) e il fatturato (+0,6%), mentre ancora in calo si confermano gli ordini interni (-0,6%).

Anche a livello lombardo, mostrano un segno positivo i risultati riferiti agli ordini esteri (+0,7%) e al fatturato (+1%), mentre si contraggono gli ordini interni (-0,1%). Considerando le variazioni della produzione media annua, nel 2013 rispetto al 2012, la provincia di Mantova vede un aumento del +1,1%; il dato della Lombardia, al contrario, mostra una lieve contrazione, pari al -0,1%. Nel confronto con le altre province lombarde, Mantova si colloca tra le province migliori, subito dopo Lodi e Lecco; in fondo alla classifica si posizionano, al contrario, Sondrio, Pavia e Milano. Sempre considerando le variazioni medie annue, mostrano risultati positivi gli ordini esteri, (+3,5%) e il fatturato totale (+ 1,2%), mentre gli ordini interni calano del -2,7%.

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Tecnologie del Filo © 2017 Tutti i diritti riservati