Lombardia, aumentati i licenziamenti

Nel 2013, sono quasi ottocento i posti di lavoro persi nelle aziende con più di 15 dipendenti in provincia di Pavia. Con un l’incremento del 66,38% registrato in soli 12 mesi, dato che nel 2012 erano arrivati a 464: un dato che colloca il territorio pavese, secondo in Lombardia dopo Como per aumento dei licenziamenti.

I dati provengono dall’Osservatorio Cisl e riguardano i lavoratori approvati nelle liste di mobilità con diritto a una indennità. Restano esclusi, invece, i lavoratori delle aziende con meno di 15 dipendenti che hanno perso il posto: i dati non sono stati ancora resi noti. “Se il 2012 è stato l’anno nero dell’Oltrepo, il 2013 è stato particolarmente duro per il Pavese e la Lomellina –  ha affermato il segretario generale della Cisl di Pavia Carlo Gerla – . Il settore più colpito è il metalmeccanico, seguito da edilizia e servizi/commercio”.

Nel 2013 i mesi “neri” sono stati settembre (122 mobilità) e giugno (111) seguiti da marzo (98) e febbraio (90). Il mese con meno licenziamenti in assoluto “migliore” è stato invece novembre, con 36 posti di lavoro persi, ma manca il dato relativo al mese di luglio. Nel 2012 il record negativo era stato toccato a marzo con 89 mobilità, a febbraio erano state invece solo 17.

“In valore assoluto Pavia supera Lodi, Cremona e Sondrio in termini di lavoratori lasciati a casa dalle aziende con più di 15 dipendenti, mentre è molto al di sotto dei numeri registrati a Milano, Monza e Brianza, Varese, Bergamo o Brescia, ma questo perché il nostro tessuto produttivo conta moltissime aziende sotto i 15 dipendenti”, spiega ancora Gerla.

Circa 8 su 10 delle 49 mila imprese attive sul territorio hanno meno di 15 addetti, secondo i dati del rapporto provinciale sull’Economia stilato dalla Camera di commercio e relativo al 2012. E secondo i dati dell’osservatorio provinciale del Lavoro in base a stime parziali del 2013, per ogni lavoratore in mobilità con l’indennità ce ne sono quattro senza.

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Tecnologie del Filo © 2017 Tutti i diritti riservati