LAMIERA 2014 presenta Lambda Sostenibilità

IMG_2452_ridLambda Sostenibilità è la nuova edizione di Lambda che sarà ospitata da LAMIERA (Bologna, 14-17 maggio 2014), manifestazione internazionale dell’industria delle macchine utensili a deformazione e di tutte le tecnologie ad essa afferenti.

Incentrata sul tema dello sviluppo sostenibile, nuovo terreno su cui si gioca la sfida della competitività internazionale, presenta l’impegno del comparto della deformazione verso la creazione di macchinari, sistemi di produzione e tecnologie ausiliarie, capaci di coniugare esigenze di sostenibilità sociale, ambientale e economica.

Interessate alla riduzione dei costi di produzione, le imprese utilizzatrici sono sempre più orientate alla ricerca di macchinari innovativi, capaci di lavorare sfruttando razionalmente le risorse e minimizzando l’uso di energia, materie prime e mezzi. Con lo spazio Lambda Sostenibilità, LAMIERA evidenzia come la produzione sostenibile possa generare benefici economici, favorendo il confronto sulle potenzialità di business per chi opera nel settore delle macchine utensili.

Attraverso il dialogo e il confronto tra gli attori coinvolti – imprese costruttrici, utilizzatrici, centri di ricerca e centri di sviluppo della conoscenza – Lambda Sostenibilità vuole interpretare le esigenze e le opportunità generate dai nuovi modelli di sviluppo sostenibile evidenziandone l’impatto su progettazione e produzione manifatturiera.

Lo spazio, allestito all’interno di uno dei padiglioni della mostra, ospiterà start-up, centri di ricerca e università interessati a incontrare potenziali partner tra le imprese espositrici e i visitatori di LAMIERA e a proporre, tramite i 50 speech in programma, iniziative e progetti connessi al tema dei sistemi “sostenibili”.

Inoltre Lambda Sostenibilità accoglierà l’area dedicata al marchio “UCIMU Blue Philosophy” all’interno della quale le imprese concessionarie del marchio presenti in mostra illustreranno il meglio della loro produzione ecocompatibile. Segno distintivo della più qualificata produzione italiana di settore, legato all’impresa e non al prodotto, il marchio UCIMU Blue Philosophy è concesso alle associate che assicurano: affidabilità commerciale, solidità finanziaria massima attenzione a sicurezza e funzione collaudo, cura del cliente, produzione sostenibile.

Alfredo Mariotti, direttore generale di UCIMU-SISTEMI PER PRODURRE, ha dichiarato: “la riduzione dei costi, ottenuta attraverso interventi orientati al miglioramento dell’efficienza energetica, e il contenimento degli oneri associati all’uso razionale delle materie prime sono alcuni dei fattori oggi determinanti nella strategia della sostenibilità delle aziende utilizzatrici. Per questa ragione, l’associazione dei costruttori italiani di macchine utensili, robot e automazione, promotrice della manifestazione, ha voluto favorire il confronto su questa tematica dedicandole la nuova edizione di Lambda”.

Promossa da UCIMU e organizzata da CEU-CENTRO ESPOSIZIONI UCIMU, LAMIERA dovrebbe beneficiare del miglioramento della congiuntura, come rilevato dai dati elaborati al Centro Studi & Cultura di Impresa di UCIMU. Infatti, secondo i preconsuntivi, nel 2014, la produzione italiana di macchine utensili, robot e automazione crescerà del 4,6%, arrivando a sfiorare i 5 miliardi di euro. Ma il 2014 sarà soprattutto l’anno della ripresa del consumo domestico che tornerà di segno positivo, registrando un incremento del 4,4% e avviando un trend di crescita che sarà ancora più deciso nel biennio 2015-2016.

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Tecnologie del Filo © 2017 Tutti i diritti riservati