Istat: andamento della produzione industriale italiana

Una crescita dell’1,1%. È quella registrata dalla produzione industriale italiana. A dichiararlo è l’Istat, Istituto Nazionale di Statistica che, infatti, per giugno 2017 segnala un incremento dell’indice destagionalizzato della produzione industriale rispetto al mese precedente, con una media del secondo trimestre aumentata dell’1,1% nei confronti del trimestre gennaio-marzo 2017.

Analizzando i diversi comparti, a concorrere maggiormente alla crescita della produzione industriale sono quelli relativi alla produzione di prodotti farmaceutici di base e preparati farmaceutici (che registrano un incremento del 18,5%), della fabbricazione di mezzi di trasporto (con un aumento del 13,6%), della fabbricazione di coke e prodotti petroliferi raffinati (che segnano un +12,1%) e della fornitura di energia elettrica, gas, vapore ed aria (con +10,8%).

Il settore dell’industria del legno, della carta e stampa è l’unico a registrare un calo (-1,1%). Approfondimenti sono disponibili sul sito dell’Istat.

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Tecnologie del Filo © 2017 Tutti i diritti riservati