Il turn over delle aziende, in Puglia

laptop,  business technologySono 27 mila le aziende pugliesi che nel 2013 hanno chiuso i battenti, mentre ne sono nate 24 mila nuove. Ogni giorno, quindi, sono nate 67 imprese, ma ne sono morte 76.

Una trasformazione del tessuto imprenditoriale che ha interessato soprattutto forme societarie meno strutturate, a fronte invece delle performance delle società di capitali che, come del resto avviene anche in altre regioni d’Italia, sono risultate migliori.

In crescita anche le aziende ad un addetto, che danno nuovo impluso al libero professionismo. Il che vuol dire, secondo una nota di Unioncamere Puglia, che l’autoimpiego è diventato un’alternativa ricorrente al dilagare del calo dell’occupazione, soprattutto in Puglia, rispetto alla media nazionale e a quella del Mezzogiorno.

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Tecnologie del Filo © 2017 Tutti i diritti riservati