Friuli: nuovi fondi alle imprese

Fotolia_42835965_MAltri 11 milioni per rilanciare le aziende friulane. Fondi che si vanno ad aggiungere ai 123 milioni già precedentemente stanziati dalla Giunta regionale a favore delle imprese.

Una liquidità che andrà a incentivare ulteriormente il sistema imprenditoriale della regione e con cui la Giunta ha affidato, per successivi finanziamenti alle aziende del Fvg, 1 milione e 500 mila euro alle Camere di Commercio, altrettanto al Fondo Cata, 1 milione e 200 mila euro al Cat commercio elettronico, 2 milioni e 38 mila euro alla ricerca applicata sull’innovazione tecnologica, 200 mila ai programmi annuali di settore della commissione regionale artigianato e 4 milioni e 500 mila ai Congafi.

Una cifra, quella erogata ai Confidi, che si aggiunge ai 2 milioni e 376 mila euro stanziati in precedenza grazie all’extragettito 2013 e che ha incassato il plauso di Confindustria Udine. «La scelta completa la manovra di valorizzazione – ha detto il presidente Matteo Tonon – del ruolo dei Confidi nel supporto all’accesso al credito delle piccole e medie imprese».

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Tecnologie del Filo © 2017 Tutti i diritti riservati