Brescia: in aumento i capannoni industriali in vendita

La crisi nel bresciano non sembra ancora finita. Ad avanzare il dubbio è una stima prudenziale basata sui dati del sito internet Immobiliare.it, ma che non può evitare di preoccupare le imprese del territorio:  a Brescia e provincia sono 810 gli immobili produttivi in vendita, con una crescita del 18% rispetto al 2010.

Chiusure, procedure fallimentari e capannoni messi sul mercato dalle banche (che spesso hanno in pegno gli immobili) hanno rinforzato un mercato che rappresenta la traccia più evidente (insieme al numero crescente di disoccupati) della recessione economica.

Sempre secondo i dati avanzati da Immobiliare.it, in Lombardia i capannoni sul mercato sono 6.646, con un incremento del 16,9% sul 2010. Mentre, in Italia, sono complessivamente 16.072 (+12,8%).

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Tecnologie del Filo © 2017 Tutti i diritti riservati