Bolzano: al via la “Export Week”

Folder Export Week 7.inddAiutare le imprese a sondare sondare nuovi mercati e a cogliere tutte le opportunità offerte dall’internazionalizzazione è sicuramente doveroso in un periodo difficile per l’economia. Ecco perché EOS organizza per la terza volta la Export Week Alto Adige.

“Nel corso della settimana dedicata all’export l’EOS presenterà alle aziende altoatesine i suoi numerosi consulenti internazionali che interverranno su temi importanti come il sostegno e il finanziamento dell’export. Lo scopo è scoprire insieme nuovi mercati”, ha spiegato il Presidente dell’EOS, Federico Giudiceandrea.

L’Export Week dell’EOS è un punto di incontro per l’economia locale dedita all’export. Offre una vasta panoramica su tutte le questioni legate all’export, indicando nuove opportunità commerciali, di esportazione e di cooperazione.

Il Presidente della Giunta provinciale nonché Assessore provinciale all’economia, Arno Kompatscher, ha sottolineato: “L’iniziativa dell’EOS della Camera di commercio di Bolzano permette alle imprese altoatesine di accedere con la giusta preparazione a mercati internazionali e di acquisire competenze specifiche e informazioni su ulteriori misure previste dall’amministrazione provinciale, ad esempio sul fondo per l’export di recente costituzione.”

L’Export Week verrà inaugurata lunedì, 31 marzo, presso la Camera di commercio di Bolzano. Nel corso della manifestazione il responsabile del reparto International Trade Support, Markus Walder, presenterà gli eventi salienti del programma 2014 dell’EOS e il programma fieristico 2015. Kai Ludwigs, autore e direttore del “Messe Fach Verlag” interverrà sul tema “Messen Machen Märkte” (le fiere fanno i mercati).

Martedì, 1° aprile, saranno a disposizione sette consulenti per colloqui in lingua tedesca, italiana e inglese. I mercati trattati saranno Brasile, India, Canada, Medio Oriente, Messico, Africa settentrionale e Stati Uniti.

Mercoledì, 2 aprile, sono previste consulenze tematiche con esperti su sostegno, finanziamento e svolgimento dell’export, trasporto merci e diritto doganale, contrattualistica e altro ancora. Nei due giorni successivi le imprese interessate potranno sottoporre le loro domande sull’export a altri 12 consulenti. I colloqui di consulenza individuale offrono l’opportunità alle aziende interessate all’export o già attive all’estero di valutare correttamente le potenzialità dei nuovi mercati e di apprendere gli usi e le procedure del rispettivo paese.

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi all’EOS, Organizzazione Export Alto Adige della Camera di commercio di Bolzano: Jürgen Wagner, tel. 0471945769, e-mail juergen.wagner@eos.camcom.bz.it

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Tecnologie del Filo © 2017 Tutti i diritti riservati