A Pavia nasce il Consorzio ‘Ticinum Export’

È nato ufficialmente il ConsorzioTicinum Export”, che si occuperà di favorire e sviluppare l’ internazionalizzazione delle imprese pavesi. A siglare l’avvio del nuovo organismo sono stati i presidenti di Ascom Pavia, Confindustria Pavia, Confartigianato di Vigevano e della Lomellina, e Associazione Artigiani della provincia di Pavia in qualità di soci fondatori. Hanno inoltre aderito le prime nove imprese e cioè Matic (Garlasco), Decsa (Voghera), Cerutti (Vigevano), Brustia Alfa (Vigevano), Angeleri (Vigevano), Meccanica Allevi (Vigevano), Itp (Bosnasco), Max Data (Casteggio), Barrera (Vigevano).

“Alla fine di un lungo percorso abbiamo raggiuntoquesto importante risultato che ha visto la firma delle principali associazioni di categoria a riprova della volontà di cambiare passo e operare in modo unitario e condiviso – spiega il presidente della Camera di Commercio Giacomo de Ghislanzoni Cardoli –. Il Consorzio adesso dovrà essere esteso ad altre imprese e come Camera non mancheremo di fornire il sostegno economico alla progettualità e alle iniziative per favorire l’internazionalizzazione delle nostre imprese. Il nuovo consorzio pavese dovrà inoltre collaborare con il Consorzio Export regionale che Unioncamere ha deciso di costituire in Lombardia”.

Come si apprende da fonti ufficiali, il presidente di Ascom Pavia, Aldo Poli, ha definito l’accordo “una pietra miliare per rilanciare l’economia pavese in grave difficoltà e che ha nell’export uno dei pochi dati congiunturali positivi. Questo importante risultato è stato raggiunto grazie al fondamentale ruolo messo in campo dalla Camera di Commercio e dal suo presidente”.

Il presidente di Confindustria Pavia, Alberto Cazzani, ha parlato di risultato fortemente voluto da Confindustria e del consorzio “Ticinum Export” come di “uno strumento operativo aperto a tutti i settori produttivi, unico per tutto il territorio e che potrà servire da subito per Expo 2015”.

Stefano Bellati, presidente di Confartigianato di Vigevano e Lomellina, riconosce “la spinta fondamentale avuta dal presidente della Camera di Commercio che ci ha sollecitati a metterci in rete per unire risorse e progettualità, indispensabili per il rilancio del nostro tessuto imprenditoriale”. Infine Renato Perversi, presidente dell’Associazione degli Artigiani della Provincia di Pavia, ritiene che il consorzio costituito “apre un mondo nuovo per le microimprese che avranno a disposizione competenze ed esperienze per sviluppare una mentalità vocata all’export che noi come associazione favoriremo offrendo loro garanzie e sicurezze”.

Condividi quest’articolo
1 commento a questo articoloInvia il tuo
  1. stiamo cercando un consorzio per l,export
    dei ns prodotti sui mercati esteri
    come potete aiutarci,
    noi siamo a brescia,

Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Tecnologie del Filo © 2017 Tutti i diritti riservati